PAGINE IN CORSO

Posted on marzo 27, 2010. Filed under: Idee | Tag:, , , , , , , , , , |

Oggi a Vicenza, un’intera giornata dedicata… alla carta! Prodotto artigianale ed industriale, oggetto da collezione, strumento per attività di laboratorio, ma soprattutto utilizzata per scrivere: è la proposta dell’associazione “I portici di Corso Fogazzaro”.

“Pagine in Corso, mostra mercato del libro antico e della carta” è un’iniziativa curiosa, un modo per scoprire tutti gli usi della carta grazie alla collaborazione delle 2 più importanti biblioteche della città, la Bertoliana e La Vigna.

In piazza dei Carmini, il mattino dalle 10.30 e il pomeriggio dalle 15.30, l’associazione ProGet dell’Ulss6 sarà disponibile per spiegare come si crea la cartapesta, l’associazione Olivotto mostrerà come rilegare la carta, mentre InAnticaCarta farà vedere come si produce la carta.

Accanto alla chiesa di San Lorenzo la biblioteca Bertoliana curerà lo stand “La biblioteca esce”, mettendo a disposizione alcuni percorsi di lettura elaborati dall’ufficio consulenza e le pubblicazioni edite dalla storica istituzione di contrà Riale.

Inoltre verranno esposti libri nelle vetrine dei negozi della città abbinando il tema dei volumi alla tipologia del negozio, mentre manoscritti e volumi rari raccolti in Bertoliana, che non è possibile esporre all’aperto, saranno presenti grazie alle immagini proiettate su uno schermo allestito da Audio Video Club.

Oltre alla “mostra mercato del libro, della stampa e di tutto ciò che è di carta”, ci saranno esposizioni di libri antichi provenienti da tutta Italia e visite guidate alla biblioteca internazionale La Vigna che per l’occasione sarà aperta tutto il giorno.

A completare l’offerta della giornata saranno le presentazioni di libri con la presenza degli autori, accanto alla chiesa di San Lorenzo, curate dalla Libreria Galla.

Leggi l'articolo intero | Make a Comment ( None so far )

LEGGERE O ASCOLTARE?

Posted on novembre 18, 2008. Filed under: Letteratura | Tag:, , , , , |

letteratitudine-il-libro

LETTERATITUDINE, uno tra i più autorevoli blog culturali della rete italiana, fondato e diretto dal giornalista, critico e scrittore Massimo Maugeri, ha aperto i suoi spazi alla letteratura in audio, argomento che, soprattutto negli ambienti colti, suscita ancora parecchie perplessità.

Io ho scoperto gli Audiolibri già da almeno un paio di anni e posso testimoniare che sono un’esperienza culturale interessante, di certo non sostitutiva di una  buona lettura, ma un’alternativa dello stesso livello.

Comunque, nella mia CDteca (posso chiamarla così?), ci sono anche una decina di audiolibri.

Tornando al dibattito – che in 48 ore ha generato almeno 200 commenti (e sono tantissimi per un blog!!), sono molte le voci pro, qualcuna contro, ma il tema della discussione ha centrato l’obiettivo, scatenando decine di commenti a testimonianza che l’interesse intorno agli audiolibri è altissimo.

I post di apertura di Maugeri e di Maurizio Falghera (fondatore de il Narratore audiolibri)  ruotano attorno all’eterno dilemma: possibile che nessuno – soprattutto nelle ‘alte sfere’ – si accorga delle grandi potenzialità culturali, educative, didattiche, perfino terapeutiche che l’ascolto di audiolibri può avere?

Il dibattito è aperto, Io son già schierata.

Leggi l'articolo intero | Make a Comment ( None so far )

In poke(t) parole LIBRIAMO 2008

Posted on agosto 28, 2008. Filed under: Letteratura | Tag:, , , , , , , |

Bravi.

Recensisco questa iniziativa  – VICENZA 29/31 AGOSTO 2008 – perchè non è la solita Rassegna Letteraria (che tuttavia, a scanso d’equivoci, riterrei è pur sempre utile) ma un’iniziativa giovane e multitasking. Oltre agli incontri con gli autori  –  peraltro scelti con una certa sensibilità (finalmente qualcuno che evita l’onnipresente Bruno Vespa!) – ci sono i Reading, un Workshop di Traduzione di Poesia, una mostra dedicata alla Letteratura di Viaggio, un avveniristico spazio dedicato alla Letteratura da Blog e poi l’immancabile cibo (a cura dello Slow Food)!!! 

Segnalo inoltre: un originale Concorso di Racconti Lampo, un workshop sulle Autobiografie e un’ altro sulle Sceneggiature.

iL TUTTO DA DOMANI 29 AGOSTO – FINO A DOMENICA 31 AGOSTO PRESSO IL CHIOSTRO DI SANTA CORONA A VICENZA.

Come al solito… chi c’è dietro? Gente giovane. Generazione 30, dico io: Stefania, Paolo, Marco e un manipolo di sognatori, credo io. Ovviamente li conosco. E, altrettanto ovviamente, garantisco io.

Il programma completo – guardatelo – su www.libriamo-vicenza.com

Leggi l'articolo intero | Make a Comment ( None so far )

La valigia

Posted on agosto 18, 2008. Filed under: Arte | Tag:, , , , , , , , , , , , |

Esistono alcune Playlist eccellenti che ci rendono edotti dei gusti musicali dei VIP. Credo che esistano anche le Booklist. Io ogni estate, prima di andare in vacanza passo da una libreria e compro qualche kilo di letteratura e lo metto in valigia. Un libro ogni due giorni, qusta è la mia media.

Quest’anno in valigia ho messo l’immancabile (per me) Fred Vargas, Jonathan Coe rigorosamente in lingua originale (con “The rain before it falls”), l’esperimento visionario e perverso di Haruki Murakami in “Kafka sulla spiaggia”, “Il Dio delle piccole cose” di Roy Arundhati perchè gli scrittori indiani ultimamente sono veramente gli unici che hanno qualcosa da dire, il grandissimo Kapuscinsky nel suo ultimo “In viaggio con Erodoto”, poi qualcosa di Grisham (perchè non pensiate che volo sempre alto) ma soprattutto “Italia 2” di de Majo e Viola che hanno esplorato l’Italia mediatica degli ultimi 10 anni.
Infine, credo che attenderò con terribile difficoltà  l’uscita dell’ultimo volume delle Trilogia Millennium di Larsson Stieg: i primo due sono stati assolutamente fantastici.
Di tutto ciò che ho letto però boccio irrimediabilmente lo scrittore giapponese. Aveva pure cominciato bene; inquietante, misterioso… poi è diventato una sorta di manga. Peccato.
Leggi l'articolo intero | Make a Comment ( None so far )

A scuola di Bibbia

Posted on aprile 16, 2008. Filed under: Iniziative | Tag:, , , , |

Marco Cavalli è giovane ma ne ha già fatte abbastanza. Critico letterario, saggista, traduttore dal francese, ha praticamente diviso la sua vita professionale tra Aldo Busi e Molière. Oggi a questo ha aggiunto anche l’esperienza “mistica” della lettura biblica, intesa come libro fondamentale della storia dell’umanità. Che può anche essere affrontato come un libro di letture, con i dovuti accorgimenti.

Questa per lo meno la convinzione di Marco Cavalli che ha organizzato, a Vicenza, anche un corso per insegnare a leggere la Bibbia. Effettivamente se ognuno di noi veramente leggesse quello che si suppone debba avere letto – tipo appunto la Bibbia – partirebbe già da una base culturale di altissimo valore.

Ma in quanti hanno avvero letto la Bibbia? Eh? Contiamoci, dai. Io, lo ammetto, al massimo ho letto i Vangeli e qualche lettura a caso… forse mi farebbe bene partecipare al corso di Marco (che credo debba ancora finire, peraltro).

Leggi l'articolo intero | Make a Comment ( None so far )

Libri da ascoltare

Posted on aprile 2, 2008. Filed under: Letteratura | Tag:, , , , |

Questa intervista girata alla Mel Bookstore di Padova documenta il mio primo incontro con la casa editrice Il Narratore, che produce libri fantastici. Solo che non sono da leggere ma da ascoltare: gli audiolibri. E io che pensavo che questi CD fossero stati inventati principalmente per coloro che non potevano leggere, ho invece scoperto che sono un modo molto raffinato di imparare, per esempio, una lingua straniera, oppure di recuperare pezzi di cultura perso qua e là nel corso degli studi, o ancora una buonissima compagnia durante i viaggi in macchina, o durante le vacanze. Costano quanto un libro, se non meno ma sarebbe un errore considerarli un sostituto del libro cartaceo poichè offrono un’avventura semplicemente diversa.

 

Leggi l'articolo intero | Make a Comment ( None so far )

Liked it here?
Why not try sites on the blogroll...