I 100 passi della Jole

Posted on aprile 13, 2008. Filed under: Arte | Tag:, , , , |

Avete presente la “teoria dei 6 gradi”? Quella secondo la quale qualunque persona può essere collegata a qualunque altra persona attraverso una catena di conoscenze con non più di 5 intermediari? Bene. Quando guardavo Marco Paolini in televisione mi chiedevo: quanti gradi mi separano da lui? 

La risposta è arrivata inaspettata. Nel senso che non so quanti gradi “sociologici” ci separano ma la sua casa di produzione, la Jole Film, ha sede nel capannone dietro un’altra casa, la  mia. Per usare una metafora cinematografica: 100 passi.

Potevo non sforzarmi ad andare a vedere cosa stavano combinando? Certo che no.

Annunci
Leggi l'articolo intero | Make a Comment ( None so far )

Marco Paolini e i suoi Album

Posted on marzo 2, 2008. Filed under: Personaggi | Tag:, , , , , , |

Marco Paolini esce da dietro le quinte del piccolo teatro di Villa dei Leoni (Mira) come se la conferenza stampa fosse uno spettacolo.

Al centro del palco, sotto le luci, c’è una sedia ad aspettarlo. Si siede lì. E sorride. Sorride con quel suo modo ammiccante e sornione ad un pubblico un po’ strano.

Dall’altra parte – e non solo nel senso fisico del termine – ci siamo noi: i giornalisti. Rovesciati sulle poltroncine del teatro a smaltire un pranzo fatto, come al solito, di panini e caffè.

E poi è un fiume in piena.

Se lo scopo, come era scritto sull’invito arrivato in redazione, era quello di presentarci il nuovo spettacolo per La7 (gli Album d’Aprile), beh… Paolini sembra avere una sua personalissima idea su come fare.

(altro…)

Leggi l'articolo intero | Make a Comment ( None so far )

Nel covo del masnadiere

Posted on gennaio 25, 2008. Filed under: Musica, Personaggi | Tag:, , , , , , |

Quello con Fabio Furlan è stato un incontro che è andato oltre la classica intervista. Mi ha ricevuto nel suo ristorante (I Masnadieri di Mestre) e abbiamo parlato un po’ del più e del meno: famiglia, musica, televisione, vita…

Alla fine abbiado deciso di metterci vicino al pianoforte e realizzare l’intervista e, mentre tutto questo stava accadendo a Fabio è venuta l’idea di cucinarci qualcosa lì, su due piedi. Ecco quinche che da un servizio musicale è venuto fuori un prodotto televisivo misto tra “la prova del cuoco” e “roxy bar”. Grandioso. Non vi dico cosa mi ha preparato Fabio (per saperlo guardatevi il video) ma, per la cronaca, sappiate che era veramente eccellente e che tra me, il mio operatore Simone, Andrea, l’ufficio stampa e lo stesso Fabio abbiamo spazzolato i piatti in un attimo!

 Fabio ha anche un sito su My Space, dove si sentono i suoi pezzi, si incontra virtualmente un sacco di gente e ci sono pure delle belle foto, insomma andateci!!!

http://www.myspace.com/furlanshoporchestra 

Leggi l'articolo intero | Make a Comment ( None so far )

Liked it here?
Why not try sites on the blogroll...