Un festival a Conegliano

Posted on marzo 5, 2008. Filed under: Cinema | Tag:, , , , , , , |

… ovvero Antennacinema.

Nel mio lavoro, nella mia carriera, tutto è cominciato da Antennacinema. Ero una studentessa e l’unica opportunità per uscire dal mondo accademico – da una serie di corsi interessanti ma poco pratici – è stato appunto il collegamento con questa “entità” che ha avuto sempre l’ardire di avvicinarsi ai giovani senza aspettare che i giovani si avvicinassero a lei.

In poche parole Antennacinema è stato il “la”, l’opportunità che mancava ad una Giulia appena ventenne per entrare in contatto con l’universo dei mass media.

Il resto è presto detto. Antennacinema non è festival che ha bisogno di presentazioni. E’ una realtà piccola, certamente, ma stabile e solida come la roccia. Ha una sua identità forte e legata al territorio ma allo stesso tempo, ogni anno, sposta i suoi occhi su un tema, una nazione, una forma d’arte sempre diversa. Quest’anno è toccato all’Africa e al suo cinema sconosciuto, anni fa, mi ricordo, era Sam Peckinpack.  

C’è stato un tentativo – risale a circa 10 anni fa – di portare Antennacinema a Padova. Ma, nonostante l’univesrità è un vacino ideale di pubblico molto molto vasto, alla fine non ha funzionato. Si vede che era destino che Antennacinema fosse il festival di Conegliano.

Make a Comment

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Liked it here?
Why not try sites on the blogroll...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: