Zorro e l’acqua granda

Posted on marzo 4, 2008. Filed under: Teatro | Tag:, , , , , , , |

Non solo uno spettacolo bello, ma che si porta appresso anche una bella storia.

Tutto ha avuto inizio con il romanzo-cronaca “Acqua Granda” di Roberto Bianchin, che raccontava appunto la terribile alluvione del 1966 a Venezia. Un libro del 2005, che subito ha avuto una trasposizione teatrale. La sceneggiatura, dalla versione iniziale è infatti cresciuta, piano piano, si è arricchita di voci, di contributi, di letture, di esperienze, da quella di Bobo Citran fino all’energica Ketti Grunchi.

Lo spettacolo finale che ora sta andando in giro ha infatti inserito una piccola storia nella grande Storia dell’alluvione: è la tenera storia di Zorro, del suo cane, e di un’avventura da bambini vissuta attraverso l’acqua, il mare e la laguna.

Suggestivo l’allestimento del palcoscenico, illuminato dalla luce delle candele racchiuse in bacinelle e ammorbidito dalle voci di Ketti  e Valentina.

Make a Comment

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Una Risposta to “Zorro e l’acqua granda”

RSS Feed for 6×1  – IL BLOG CHE FA CULTURA NEL NORDEST – 6×1 Comments RSS Feed

Ciao bella, cercavo info sulla Grunchi e sono capitata qui🙂.
Un bacione, forse sabato sarò a Padova con le bimbe, ti faccio uno squillo per conferma, magari riusciamo a vederci un attimo.


Where's The Comment Form?

Liked it here?
Why not try sites on the blogroll...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: